(IN) Netweek

MILANO

Rivoluzione nel trasporto ferroviario Fontana: «Manteniamo le promesse! Rinnoveremo la flotta con un investimento di 1,6 miliardi di euro»

Share

Nuovi treni in arrivo, tempi d'attesa: un anno.

Luogo per antonomasia del trasporto ferroviario e nel cuore di Milano, piazzale Cadorna mercoledì ha ospitato l'anteprima del modello a grandezza naturale dei nuovi convogli a due piani destinati alle linee ad alta frequentazione, che entreranno in servizio nella nostra Regione a partire da maggio 2020.

Si tratta di flotte dotate di tutte le più moderne tecnologie e realizzate con particolare attenzione al comfort, all'accessibilità, alla sicurezza e alla sostenibilità ambientale. Convogli che fanno parte del programma di rinnovamento della flotta approvato e finanziato con 1,6 miliardi di euro da Regione Lombardia, con Hitachi Rail che è l'azienda che si è aggiudicata la gara e ha ora il compito di produrre 100 treni su due piani al servizio dei lombardi.

Nel corso della presentazione, che è servita a dare un primo assaggio del vagone all'avanguardia, il presidente di Ferrovia Nord Milano, Andrea Gibelli, ha definito il nuovo convoglio una soluzione studiata appositamente per il mercato lombardo. «Oggi presentiamo il treno Hitachi ad alta velocità che da maggio 2020 sarà presente sulle nostre linee. Un treno di tipo sartoriale, progettato secondo specifiche richieste di Trenord e Regione Lombardia. Una Regione che ha tante stazioni ravvicinate, con prestazioni di carattere metropolitano, quindi accelerazioni e frenate particolarmente performanti. Stiamo parlando di uno dei treni migliori sul mercato con una serie di accorgimenti di natura tecnica assolutamente innovativi e un livello di comfort e sicurezza molto elevati». A parlare è stato anche l'amministratore delegato di Trenord, Marco Piuri, che ha tracciato i connotati del treno ideale. «Sono esattamente i treni che ci servono. L'ordine è per 100 treni di questo tipo che ci permetteranno di fare un salto in avanti rispetto a qualità e caratteristiche del servizio assolutamente rilevanti. Ricordo che la flotta complessiva di Trenord è fatta da 400 convogli. E l'ordine in questione riguarda quindi il 25% della nostra flotta. Questo treno è la risposta ad una mobilità in forte crescita, poiché oggi abbiamo bisogno di un mezzo in grado di trasportare molte persone, sicuro e connesso».

Attilio Fontana, presidente di Regione Lombardia, ha visto nel lancio dei nuovi convogli il sapore di una promessa mantenuta. «Manteniamo le promesse che avevamo fatto. Presentiamo i treni che fra un anno verranno forniti, vale a dire 100 Caravaggio e 61 di altro genere per 1 miliardo e 600 milioni di euro in termini di investimento». Fontana ha poi parlato di un accordo importante siglato con Rfi. «Un altro motivo di soddisfazione è l'intesa raggiunta con Rfi perché ricominci ad investire sulla rete. E bene Rfi Investirà la bellezza di 14 miliardi di euro in 7 anni, andando ad ampliare, rinnovare, aggiornare la rete su cui circolano i nostri treni. Nello spazio di qualche anno la Lombardia avrà finalmente un trasporto regionale in linea con la sua qualità e i servizi che la Regione deve fornire ai cittadini. La strada è ormai stata intrapresa e indietro non si torna».

«Questi treni, per le loro caratteristiche, cambieranno il modo di viaggiare e rappresentano un'opportunità di competizione a livello internazionale», ha infine dichiarato Maurizio Manfellotto, amministratore delegato di Hitachi Rail, che ha poi fatto riferimento alle novità riguardanti la prevenzione dei guasti. «Oggi, grazie alle tecniche delll'Internet delle Cose, le tecnologie sono capaci di interagire con i nostri ingegneri per prevenire eventuali disagi alla circolazione». A un anno di distanza dall'entrata in funzione del nuovo mezzo, che ha preso il nome di Caravaggio, i pendolari hanno potuto notare nella piazza adiacente lo scalo di Cadorna il mock up, che riproduce un vagone completo di cabina e testata anteriore, che potrà essere visitato fino al 3 maggio, tutti i giorni tra le 8.30 e le 18.30.

Leggi tutte le notizie su "Belgioioso"
Edizione digitale

Autore:fmh

Pubblicato il: 22 Aprile 2019

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Si parla di:



Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Per commentare devi essere loggato.