(IN) Netweek

MILANO

Lo chef Berton firma il lunch Tante le novità nel rinnovato centro di Pré Saint Didier

Share

Dal 17 dicembre inizia un’importante collaborazione per il gruppo QC Terme: lo Chef Andrea Berton firmerà le proposte per il lunch dei centri del gruppo.

«Per me è importante che il cibo dia piacere, ma allo stesso tempo faccia star bene». Così Andrea Berton, la cui storia inizia a fianco di Gualtiero Marchesi e, poi, di Alain Ducasse, fino alla storica collaborazione con il Ristorante Trussardi alla Scala dove ottiene numerosi riconoscimenti tra i quali, nel 2009, le due stelle Michelin, prima di aprire il ristorante stellato che porta il suo nome a Milano, ai piedi delle moderne architetture di Porta Nuova e quello sul lago di Como, Berton al Lago. La collaborazione con QC Terme spas and resorts lo porterà ad articolare un’offerta che proponga agli ospiti dei centri benessere e termali qualcosa di sano e gustoso. «Credo che gli chef debbano sostenere il cibo buono e di qualità, e far comprendere che può essere alla portata di tutti. Per questo per me è ancor più importante la collaborazione con QC Terme. I loro centri hanno una frequentazione molto alta e si può finalmente sdoganare l’idea che il cibo buono non sia destinato solo a una nicchia di persone. È un messaggio forte, già molto presente nel concept del gruppo, ma è degno di lode che ci si impegni a migliorarlo ulteriormente. E credo che una cucina immediata, diretta, chiara come quella che voglio proporre sia in grado di raggiungere questo obiettivo».

A QC Terme Pré Saint Didier amplia la propria offerta benessere incrementando nuove pratiche termali in un centro reso ancor più bello e funzionale dai lavori di ristrutturazione effettuati. A partire dall’edificio storico delle Terme - che ha visto realizzarsi il collegamento in un’unica vasca più grande delle precedenti più piccole, le nuove docce nebulizzate, una vasca con proiezione di luci sul soffitto, e il rinnovamento completo dei precedenti idrogetti e cascate termali – sino a quello dell’Ancien Casino - con il nuovo bagno a vapore Source Gris e la bio-sauna Foliage – il centro termale è stato oggetto di profondi miglioramenti che hanno interessato anche l’area del bistrot che oggi vede la veranda panoramica diventarne parte integrante.

Ed è proprio nel bistrot che è stato inaugurato un nuovo appuntamento quotidiano, diventato ormai tradizionale negli altri centri QC Terme in Italia. Approda finalmente anche nel centro termale valdostano l’Aperiterme, l’esclusivo aperitivo in accappatoio, compreso tutte le sere con l'ingresso dalle 18 alle 20.30: un appuntamento nel quale tutti gli ospiti presenti nel centro potranno liberamente degustare le nostre proposte a buffet e servirsi autonomamente di vini e bevande analcoliche.

E per dare concreta vitalità a quello che si prospetta - per la stagione invernale - come l’Apres ski più cool del Monte Bianco le terme di Pré Saint Didier prolungano tutte le sere l’orario di apertura: fino alle 23 venerdì, sabato, domenica e nei periodi di ponti e festività e fino alle 22 nei giorni feriali. Altra importante novità che QC Terme Pré Saint Didier è il nuovo Wellness Lunch, una proposta d’autore con un tocco healty e gustoso, che sarà disponibile tutti i giorni a pranzo a 24€ , in sostituzione del precedente buffet.

Leggi tutte le notizie su "Belgioioso"
Edizione digitale

Autore:gac

Pubblicato il: 16 Dicembre 2019

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Si parla di:



Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Per commentare devi essere loggato.